Libri pubblicati

Talismano di 'simpatia'

Talismano di simpatiaL'arte di creare talismani utilizzando erbe ed oggetti di uso comune e semplici risale a tradizioni antiche.
Oggi vi insegno a creare un sacchetto magico (feticcio) che fa la funzione di ottimo talismano per attirare le simpatie e la fiducia di chi vi circonda. 
È molto utile quando state per affrontare una nuova situazione lavorativa, o dovete interagire con qualche cliente per vendere qualche cosa o anche se dovete discutere di affari e danaro.

Occorrente :

  • Una foglia di 'lingua di cane' officinale (chiamata anche cinoglossa)
  • Un rametto di verbena
  • Un fiore di narciso
  • Una rosa.
  • Un fazzoletto di stoffa ( va bene anche uno scampolo) rosa, verde chiaro o azzurro. 

È importante raccogliere queste erbe da se e sempre poco prima del plenilunio.
Ricordatevi che questi vegetali non crescono nello stesso periodo dell’anno, per cui andranno colti in momenti diversi.
Mano a mano che li recuperate poneteli in un fazzoletto di stoffa (possibilmente quadrato) di colore rosa (vanno bene anche i colori verde chiaro o azzurro).
Tenete il tutto in un luogo asciutto.
Quando avrete raccolto tutte le erbe potete procedere a ‘caricare’ di positività il vostro talismano. Attendete il giorno dopo il primo plenilunio utile.
Per tutta la durata della luna calante dedicate alcuni minuti ogni sera a imporre le Vostre mani sulle erbe e sul fazzoletto concentrandovi su pensieri positivi e d’amore.
Terminato il periodo, annodate il sacchettino con un lacciolo in maniera sicura curandovi bene che questo non si possa aprire.
Potete donare al vostro sacchettino un aspetto esteticamente elegante e piacevole producendo un oggetto che può essere anche donato.
Potete renderlo in questo caso più gradevolmente profumato aggiungendo della lavanda.
Ora potete portare il vostro feticcio con Voi (mettendolo in una tasca o nella borsa, ad esempio.)
Per distruggere il Vostro sacchettino (perché magari si è usurato) bruciatelo e spargete le ceneri in natura o seppellitelo sotto un albero.