Libri pubblicati

Rituale Wicca per il capodanno

Auguri 2019Con questo post auguro a tutti voi un fantastico inizio d'anno (vi do già appuntamento il due gennaio
verso sera inoltrata con il nuovo articolo) ringraziandovi con affetto per avermi seguito e sopratutto letto in quest'anno che per me è stato un po' complicato.
Per i fedeli della religione Wicca il capodanno coincide (seguendo la ruota dell'anno) con la festa di Samhain che per i celti corrisponde al 31 ottobre.
Però il rituale che vi presento (dato che i calendari sono un'invenzione dell'uomo) può essere eseguito anche nelle notti precedenti a quello che Voi identificate come capodanno (solitamente il 1° gennaio) e anche se non siete Wiccan.
Nell'invocazione mettete pure le forze, le divinità, le entità spirituali..etc, che meglio vi rappresentano al posto della Dea e del Dio.
Serve per fare in modo che i vostri desideri  si avverino nell'anno entrante.
Per questo piccolo rituale vi serve:
  • Una penna.
  • Carta.
  • Incenso (preferibilmente a base di salvia o di citronella).
  • Una candela nera.
  • Un cristallo di quarzo.
  • Un calice.
  • Un recipiente con dell'acqua.
  • Un barattolo che si possa chiudere con il suo tappo.
Cercate un posto tranquillo silenzioso e confortevole dove potete appartarvi e crearvi un piccolo spazio sacro.
Non è necessario avere l'altare per eseguire questo rituale.
Concentratevi sul Vostro respiro, calmate la Vostra mente e la Vostra anima.
Quando vi sentite rilassati potete cominciare.
Scrivete su di un pezzo di carta, brevemente, i vostri desideri per l'anno a venire.
(Se siete alla ricerca dell'amore ad esempio oppure della stabilità finanziaria etc…).
Questi desideri devono venire dal profondo e quando scrivete dovete sentire la sensazione che quello che chiedete sia realmente quello che desiderate e ambite.
Ora coinvolgiamo gli elementi.
Aria : Accendete l'incenso. Esso vi darà luce e idealmente pulizia (se usate incenso a base di salvia) o pulizia e guarigione (se usate incenso a base di citronella).
Dite l'invocazione:
" Dio e Dea, Madre e Padre accettate i miei ringraziamenti per tutto quello che ho ottenuto in questo anno.
Che questo incenso che brucia sia a Voi ben accetto e mi permetta di purificare il passato e propizi un anno prospero.
Così sia."
Lasciate bruciare l'incenso in modo che l'aria si riempi dell'essenza, respirate lentamente e cercate di visualizzare un arcobaleno luminoso attorno a voi.
Ad ogni respiro ripetete 'Grazie'.

Fuoco: Accendete una candela nera (a base di cera d'api se è possibile).
La candela nera assorbe la negatività e la distrugge ed è anche un colore che appartiene alla festa di Samhain.
Mentre accendete la candela pensate all'anno passato e concentratevi sul desiderio di distruggere tutte le energie negative che avete accumulato desiderando fortemente il cambiamento.
Dite l' invocazione :
"Dio e Dea, Madre e Padre accettate i miei ringraziamenti per tutto quello che ho ottenuto in questo anno.

Che questa candela che brucia sia a Voi ben accetta e mi permetta di purificare il passato e propizi un anno prospero.
Così sia."
Lasciate la candela accesa fino al termine del rituale.

Acqua: Prendete il calice e riempitelo con l'acqua.
Mettete entrambe le mani attorno al calice, stringendolo, e sedetevi facendo in modo che le Vostre energie si uniscano e si fondano con quelle dell'acqua.
Alzate il calice e dite l'invocazione:
"Dio e Dea, Madre e Padre accettate i miei ringraziamenti per tutto quello che ho ottenuto in questo anno.

Con quest'acqua date vita al mio futuro, essa sia propizia per un anno prospero.
Così sia."
Bevete l'acqua cercando di ascoltare le sensazioni del vostro corpo che l'energia e la forza purificatrice dell'acqua vi dona.

Terra: Prendete il pezzo di carta sul quale avete scritto e avvolgeteci il quarzo il quale aiuterà il manifestarsi dei Vostri desideri.
Tenete il quarzo tra le mani così avvolto e dite l' invocazione:
"Dio e Dea, Madre e Padre accettate i miei ringraziamenti per tutto quello che ho ottenuto in questo anno.
Con l'energia della terra date corpo ai miei desideri , essa sia propizia per un anno prospero. Così sia."
Ora prendete il barattolo e riponetevi il quarzo con i Vostri desideri.
Trovate al barattolo un posto sicuro dove possa stare chiuso e inaccessibile a terzi.
Finito il rituale ringraziate gli elementi per la loro presenza.