Libri pubblicati

Incantesimo delle rose o del cuore di carta

incantesimoQuesto semplice incantesimo vi permette di ottenere l'amore di un a persona che non vi conosce ed è conosciuto con il nome di 'incantesimo delle rose o del cuore di carta'.
Pur essendo una tipica pratica di magia rossa è semplice da fare, non è 'rischioso' dato che non implica invocazioni e può, dunque , essere eseguito anche da chi non è esperto. 
Non necessita di 'altari'.

Avrete bisogno di: 
  • La spinta di un grosso desiderio che faccia realmente 'vibrare' il vostro microcosmo in modo che energie e pensieri coinvolgano anche la persona desiderata.
  • Otto petali di rosa rossa.
  • Otto petali di rosa rosa.
  • Otto petali di rosa bianca
  • La tua poesia d’amore preferita scritta su un foglio.
  • Un fazzoletto di cotone bianco
  • Pochi fiammiferi di legno.
  • Una busta di carta
In un posto tranquillo, iniziate a trascrivere la vostra poesia d’amore preferita sul foglio bianco. Quando avete finito posate uno ad uno i ventiquattro petali di rosa sopra il foglio.
Una volta terminato, chiudete il foglio, coi petali dentro, in tre (come si fa con le lettere commerciali)  e inserite il tutto in una busta.
Attendete qualche settimana affinché i petali dentro la busta diventino ben secchi poi, la prima notte possibile in periodo di luna nuova, recatevi in un prato (o giardino) umido di rugiada, e stendete per bene il fazzoletto di cotone bianco.
Ora aprite la busta sigillata contenete il foglio e i petali (che nel frattempo si saranno seccati) e versate il tutto sul fazzoletto bianco.
Chiudete gli occhi e liberate la mente da ogni pensiero e desiderio d’amore.
Quando ci sarà il vuoto nella vostra mente, prendete in mano il foglio di carta e procedete a strapparlo con le dita (partendo da sinistra e terminando a destra) formando un cuore di carta.
Una volta fatto avrete davanti a noi: un fazzoletto bianco contenete ventiquattro petali di rosa essiccati e un cuore di carta con una poesia scritta.
Prendete le due estremità opposte del fazzoletto e formate un nodo; poi procedete ad annodare anche le altre due, in modo che appaia come una piccola borsa annodata in mezzo.
Con estrema gentilezza, ma fortissima volontà, premiamo il fazzoletto annodato sul nostro cuore mentre reciteremo ad alta voce ciò che sentiamo per quella persona e ciò che vorremo facesse. Terminata questa procedura apriamo il fazzoletto annodato e sbricioliamo parte dei petali nelle nostre tasche, il resto dovremo versarla alla prima occasione sulla persona che desideriamo far innamorare (basta un pizzico quando ci passa accanto o sulla soglia della sua casa, sulla sua macchina, ecc).
Il foglietto di carta strappato a forma di cuore va bruciato insieme con la busta utilizzando un fiammifero di legno la notte stessa.
Il fazzoletto bianco va piegato in multipli di 2 e seppellito sotto un albero.