Libri pubblicati

Divinazione con l'uovo

Divinazione con l'uovo
La divinazione (cioè l’ arte d’indovinare il futuro da segni o simboli esterni) utilizzando l’uovo era
conosciuta e praticata in tutta Europa con alcune differenza fra le varie regioni ma era una pratica molto comune anche in Italia.
L’uovo è da sempre un simbolo molto potente (nonché ingrediente per molte misture / filtri etc..) nella tradizione della stregoneria. 
L’uovo è considerato un simbolo di purezza e di nascita (generazione) e quindi molto adatto alla divinazione.
La risposta che si può ottenere da questo tipo di divinazione può essere, quindi, solo pura e sincera e generare solo ed effettivamente la risposta alla domanda che porremmo.
Per completare il quadro della forza esoterica dell’uovo esso è anche simbolo di integrità il cui tuorlo è connesso con il sole e l’albume con la luna.
Per questa pratica di divinazione utilizzeremmo solo l’albume.

Recuperatevi il seguente materiale
  • Un uovo di gallina (possibilmente di dimensioni generose).
  • Acqua.
  • Un recipiente di vetro o comunque trasparente.
Dovete eseguire questa pratica possibilmente attorno alla mezzanotte e comunque nelle ore notturne immersi nel silenzio e guardando di non essere disturbati.
Questo trova motivazione nello stretto legame fra luna, albume ed acqua e perché la luce soffusa che creerete è estremamente adatta alla visione delle forme che l’albume assumerà.
Portatevi nei pressi di una finestra e pronunciate con voce flebile ma convinta il seguente incantesimo: 
“Diana, chiedo con umiltà il tuo intervento, lasciando fuori dalla finestra quest’uovo affinché tu abbia il tempo di farmi vedere la mia fortuna (o sorte, destino) e rispondere alle domande che ti pongo.Grazie della tua benevolenza”. 
Potete tranquillamente modificare questa formula rivolgendovi alla divinità antiche che più sentite vicino, tenendo conto che in queste pratiche è comunque sconsigliato rivolgersi ad angeli e santi essendo riti di origine pagana (è una questione di energie che chiamate in vostro aiuto e di rispetto sia nei confronti delle divinità antiche che degli angeli e dei santi). 
Ora esprimete la richiesta e lasciate cadere l’albume nell'acqua.
Lasciate il contenitore sul davanzale della finestra (o in prossimità) in modo che l’acqua e l’albume si stabilizzino.
È importante che da ora in poi il contenitore dove avete messo l’acqua e l’albume non vengano mossi.
Aspettate un paio d’ore ed esaminate l’uovo.
Noterete che i filamenti bianchi dell’albume disegneranno qualcosa.
Da questo ricaverete le risposte alle Vostre domande.
Potrete intravedere l’aspetto di un volto, oppure dei numeri o dei simboli ben precisi (un cuore, una spada, degli anelli….).
Se osserverete bene e vi fate guidare bene dal Vostro ‘sesto senso’ riuscirete a fare delle profezie accurate e precise.